visirun

Quali segreti nasconde la vostra flotta aziendale?

Quali segreti nasconde la vostra flotta aziendale?

Come essere sicuri di sapere tutto, ma proprio tutto, sulla vostra flotta aziendale

 

A parte le persone, il più grande asset di chi gestisce una flotta aziendale sono i suoi veicoli. Allora perché ci sono ancora aziende che non hanno nessun sistema affidabile per sapere esattamente dove si trovano i suoi asset più preziosi?

 

Sperare però che la posizione su mappa dei propri veicoli sia l’unica cosa che serve sapere per aumentare le performance del proprio business è piuttosto semplicistico anche se rimane certamente un buon punto di partenza.

 

Per essere certi che la propria flotta non nasconda nessuno scheletro nell’armadio bisogna portare alla luce tutta una serie di parametri fondamentali come ad esempio i consumi, la velocità media, gli stili di guida, la manutenzione nonché pensare alla sua sicurezza.

 

Tra le azioni da mettere in campo per assicurarsi di avere la propria flotta sempre sotto controllo le priorità sono:

  • Definire e condividere un regolamento chiaro riguardo l’uso consentito dei veicoli aziendali, a seconda del vostro business e delle vostre convinzioni personali. Per esempio, in orari lavorativi potreste specificare che è consentito utilizzare i mezzi aziendali per pranzare entro 40 km dalla sede aziendale, ma che non è consentito invece fare commissioni personali o allontanarsi di più di 40 km senza un valido motivo.
  • Proporre ai vostri autisti un corso di aggiornamento rispetto alle ultime novità legislative che impattano il loro lavoro, un ripasso del codice della strada o un corso di guida sicura.
  • Assicurarsi una copertura assicurativa adeguata alla vostra attività.
  • Prendere in considerazione l’idea di dotarsi di una soluzione satellitare per la gestione dei mezzi aziendali che vi fornisca tutti i dati e le informazioni necessarie a tenere sotto controlla la vostra flotta.

 

Una buona soluzione GPS deve essere dotata di allarmi personalizzabili che vi avvisino ogni qual volta si verifica un’anomalia nel normale flusso di lavoro: dal superamento di un certo limite di velocità, dall’allontanamento da un dato perimetro, dall’utilizzo del mezzo in orari extra lavorativi fino a tutto quanto concerne la sicurezza del veicolo e della merce (movimento del mezzo a motore spento, sensori di apertura portelloni, furto carburante, ecc).

 

Quali segreti nasconde la vostra flotta aziendale? ultima modifica: 2017-08-31T15:13:51+00:00 da visirun morecontrol