visirun

Il futuro è adesso, con i GPS

Il futuro è adesso, con i GPS

I sistemi GPS per la gestione delle flotte aziendali possono diventare la vostra personale macchina del tempo

 

Ok, al momento abbiamo: droni volanti, automobili che si guidano da sole, computer tascabili, case che controllano la loro stessa temperatura e illuminazione, dispositivi che in base ai nostri comandi vocali sono in grado di chiamarci un taxi o di controllare quanto tempo impieghino le lasagne a cuocersi in forno, robot più o meno sofisticati, ologrammi… Insomma, quando cominceremo a viaggiare nel tempo?

L’umanità è da sempre affascinata dall’idea di andare avanti e indietro nel tempo. HG Wells ha dedicato a questo tema il suo famoso romanzo del 1895 “La macchina del tempo“. Ma siate onesti, chi di voi non ha pensato a quante cose potremmo fare se fossimo in grado di viaggiare nel tempo?

Certo, anche il lato oscuro dei viaggi temporali è stato esplorato dall’immaginario filmico e letterario… Per esempio cosa accadrebbe se tornando nel passato incontraste la vostra giovane madre e, accidentalmente, faceste sì che lei e vostro padre non si fidanzino mai? L’effetto collaterale sarebbe abbastanza fastidioso perché, ecco, non nascereste più (vedi: Ritorno al futuro).

Insomma, sebbene l’idea del viaggio nel tempo sia attraente, anche se fosse una possibilità concreta, dovremmo utilizzare tutta una serie di precauzioni prima di farlo veramente… giusto nell’eventualità che il tutto vada terribilmente male.

Tutto questo per dire che esistono soluzioni più concrete e sicure per rispondere rapidamente alle esigenze e ai cambiamenti del mercato. I sistemi GPS per la localizzazione dei veicoli sono tra queste.

I sistemi per la gestione delle flotte aziendali aiutano ad essere più produttivi migliorando i percorsi, evitando gli ingorghi, agevolando la comunicazione con i clienti finali consentendovi così di aumentare l’efficienza e diminuire i tempi.

Inoltre i satellitari permettono anche di ridurre il tempo perso in interminabili telefonate per capire dove si trova questo o quel mezzo e quanto tempo lo separa dalla sua destinazione finale considerando la situazione del traffico. Tutto diventa automatico.

Si può anche riuscire a ridurre il carburante sprecato abbattendo i costi e tenendo traccia di tutta una serie di parametri e confrontandoli con la media storica si possono migliorare le performance.

È possibile perfino risparmiare il tempo speso in burocrazia per compilare manualmente le tabelle orarie di ciascun autista. E se dovesse servire ricostruire i percorsi annuali per compilare i documenti per l’ottenimento degli sgravi fiscali quando si lavora fuori dai confini della propria regione di residenza… basta un click.

Insomma, i sistemi GPS per la gestione dei mezzi aziendali non agiscono come una macchina del tempo (quindi avrete ancora bisogno di strade per andare dove state andando) però possono aiutarvi a risparmiare tempo e denaro. Il tutto senza rischiare di compromettere la vita sentimentale di vostro padre!

 

Curiosi di scoprire come? Provate subito Visirun!

Il futuro è adesso, con i GPS ultima modifica: 2017-02-27T15:00:49+00:00 da visirun morecontrol